De Longhi Tasciugo DEM10

In questa recensione andremo a valutare l’efficacia del De Longhi Tasciugo DEM10. Per guidarvi nella scelta abbiamo pensato di presentarvi i risultati di quanto personalmente verificato durante la prova del prodotto; valuteremo l’effettiva funzionalità, le principali caratteristiche tecniche, pratiche e di design e faremo alcune considerazioni riguardanti il prezzo … rimandiamo chi non avesse molto tempo da dedicarci, direttamente alla lettura della sintesi di pregi, difetti e potenzialità, contenuta più avanti nelle “conclusioni” 😉

689 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 159,03 €
689 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 159,03 €

Tutto concentrato

Il De Longhi Tasciugo DEM10 ha un design semplice ma simpatico; è di dimensioni discrete (41,5 sono i centimetri di altezza, 33 è la larghezza ed è profondo 26 centimetri), per niente squadrato ma tondeggiante, presenta una tanica per l’acqua di condensa trasparente posta proprio sulla parte davanti, ha una maniglia retrattile che agevola gli spostamenti ed ha un peso contenuto di 10 chilogrammi. Il pannello dei comandi del De Longhi Tasciugo DEM10 è manuale e presenta tre spie lampeggianti che indicano lo stato delle diverse funzioni possibili.

Poche ma buone

Le prestazioni offerte dal De Longhi Tasciugo DEM10 sono inevitabilmente inferiori rispetto a quelle offerte dai fratelli maggiori proposti dalla stessa casa produttrice,  ma sono proporzionate per qualità al costo, non elevato tra l’altro, del prodotto. In questo modello è possibile assorbire fino a 10 litri di umidità al giorno, regolare il livello di umidità desiderato ed essere avvertiti quando la tanica di raccolta della condensa è piena, mal posizionata o mancante. Dato che la capacità della tanica è di soli 2 litri, per uno smaltimento continuo dell’acqua è possibile usare un tubicino, dotato anche di tappo di chiusura, che permette la fuoriuscita del liquido verso l’esterno del De Longhi Tasciugo DEM10. Comunque, per evitare di consumare inutilmente energia, una spia luminosa si accende in caso il serbatoio sia pieno e l’apparecchio si spegne automaticamente.

Galleria fotografica del De Longhi Tasciugo DEM10

T’asciugo con discrezione

La capacità di deumidificazione del De Longhi Tasciugo DEM10 è buona ma abbiamo provato di persona l’efficacia del prodotto notando come esso sia in grado di agire con maggiore efficacia in ambienti più piccoli, fino a 30 metri quadrati circa di grandezza; in condizioni di umidità normali, con un di tasso medio di umidità, è stato in grado di assorbire un litro di acqua ogni sei o sette ore. L’ideale è collocarlo di volta in volta negli ambienti più problematici, meno areati magari o soggetti ai vapori di bagni e cucine, a maggior ragione perché la sua poca ingombranza ne permette facilmente lo spostamento. Ha una sola funzione di ventilazione e anche per questo risulta essere non molto rumoroso, 38 sono i decibel rilevati durante il suo funzionamento, quindi è possibile usarlo anche nelle ore notturne nella stanza in cui si dorme. Teniamo a segnalarvi, infine, che quando la temperatura è troppo bassa si attiva un dispositivo elettronico che permette l’alternanza di cicli di deumidificazione a cicli di sola ventilazione, in questo modo, la formazione del ghiaccio è fortemente limitata 😉

Conclusioni

Consigliamo l’acquisto del De Longhi Tasciugo DEM10 perché il costo in assoluto non è elevato e rientra nella fascia media di prezzo degli elettrodomestici con caratteristiche simili.

Inoltre, le funzioni sono quelle essenziali ma le prestazioni sono buone, la capacità di deumidificazione è soddisfacente, non è molto rumoroso e il peso e le dimensioni sono ridotti. Poi, la trasparenza della tanica e la possibilità di smaltimento anche in continuo della condensa non costringono ad un controllo continuo del suo funzionamento. In conclusione, per risparmiare qualcosa e non farvi sfuggire possibili offerte vantaggiose, date sempre un’occhiata ai prezzi della vendita online 😉

689 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 159,03 €
689 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 159,03 €

Vantaggi

  • Peso e dimensioni ridotti
  • Discreta capacità di deumidificazione
  • Spia funzionamento a basse temperature

Svantaggi

  • Dimensione ridotta del serbatoio di raccolta

Scheda tecnica del De Longhi Tasciugo DEM10

  • Funzione anticongelamento
  • Filtro antipolvere estraibile e lavabile
  • Maniglia per il trasporto
  • Capacità di deumidificazione: 10 l/24 h
  • Capacità tanica: 2 litri
  • Peso: 10 kg
  • Dimensioni: 415x330x260 mm
  • Rumorosità: 38 db

Foto in alta risoluzione del De Longhi Tasciugo DEM10

Qui troverete la foto in alta risoluzione del De Longhi Tasciugo DEM10.

51 commenti su “De Longhi Tasciugo DEM10

  1. Buongiorno,
    desidero sapere alcuni dettagli “tecnici” sul deumidificatore DE LONGHI TASCIUGO DEM10:
    – È possibile installarlo vicino ad una parete, cioè con la parte posteriore appoggiata ad una parete verticale, senza che questo “intralci” l’aspirazione dell’aria da trattare?
    – Il tasto di accensione/spegmimento è meccanico o elettronico? In altre parole, se a deumidificatore acceso “salta” la corrente, nel momento in cui torna la corrente, il deumidificatore si ri-accende in automatico da solo o occorre “resettarlo”/riaccenderlo perché resta in stand-by?
    Grazie.

    1. Ciao Enrico,

      puoi tenerlo anche molto vicino alla parete, per quanto riguarda il discorso della corrente non ci ricordiamo, se per te è molto importante prova a contattare direttamente la DeLonghi.

      Ciao,

      Il Team di Deumidificatore.org

  2. Buongiono,
    Il mio deumidificatore non versa l’acqua nell’apposita vaschetta. Piegandolo l’acqua fuoriesce dal corpo macchina.

    1. Ciao cristina,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Deumidificatore.org

  3. Salve volevo utilizzare il prodotto in bagno, abbastanza piccolo, durante la notte, vorrei sapere quanto consuma, cioè tenerlo acceso tutta la notte , quanto comporterebbe in termini economici?

    1. Ciao Barbara,

      dovresti contattare l’ente che gestisce la tua elettricità in casa, dicendogli che ha una potenza di 190 Watt.

      Ciao,

      Il Team di Deumidificatore.org

  4. salve, ho un deumidificatore delonghi DEM10 ed ho perso le istruzioni. Ho cercato di rilevarle dal vostro sito internet ma, con la selezione presente nella vostra documentazione, il sistema non lo riconosce. Chiedo se potete farmi pervenire il corretto indirizzo per poter accedere alle istruzioni all’uso del DEM10.
    Ringrazio anticipatamente per la collaborazione richiesta e resto in attesa di un vostro riscontro. Distinti saluti

    1. Ciao angelo,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Deumidificatore.org

  5. Buongiorno,
    vivo con la mia compagna in un monolocale, la stanza principale (dove dormiamo e mangiamo) è di circa 20 mq, il volume totale della stanza è di circa 75 metricubi (il tetto è spiovente e molto alto), l’umidità media in casa è del 55% con punte del 70%… avevamo pensato a questo modello perchè rientra nel nostro budget (max 200€) e perchè è poco ingombrante.
    A vostro parere la scelta è giusta o ci consigliate un altro modello?
    Grazie in anticipo per la risposta.
    Stefano Perrone

    1. Ciao Stefano,

      secondo noi è un’ottima scelta, anche perché l’offerta del momento è davvero ottima.

      Ciao,

      Il Team di Deumidificatore.org

  6. buongiorno,
    ho acquistato un dem 10 per utilizzarlo in una camera molto umida con misure 4x4x3h, sta tirando via parecchia acqua però la camera rimane molto fredda la mia domanda è questa: come devo utilizzarlo, chiudendo la porta e lasciarlo lavorare in ambiente chiuso oppure posso lasciare la porta aperta e fare entrare aria più calda e sicuramente umida il termosifone è meglio lasciarlo acceso o spento?
    grazie in anticipo
    Daniele

    1. Ciao daniele,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Deumidificatore.org

  7. Cerco un deumidificatore che risponda alle seguenti esigenze:
    1) da utilizzare in casa
    2) deve servire un locale di 11 mq, alto 3,74 m
    3) percentuale di umidità intorno al 70%
    4) da spostare una volta alla settimana
    5) costo circa 175€
    Grazie per le vostre indicazioni
    Ernesto

    1. Ciao Ernesto,

      considerando la tua fascia di prezzo, più le necessità in corso, ti possiamo indicare il modello Trotec TTK 40 E, che non dovrebbe avere problemi ad aiutarti con l’umidità in casa.

      Ciao,

      Il Team di Deumidificatore.org

  8. Buongiorno , dovendolo spostare con una certa frequenza da un piano all’altro della mia casa , vorrei sapere se é di facile trasporto sulle scale e se è dotato di maniglia/e.
    Grazie Saluti

    1. Ciao Gian,

      non dovresti avere problemi nel muovere il prodotto, non è voluminoso e tantomeno pesante.

      Ciao,

      Il Team di Deumidificatore.org

  9. salve da quando ho cambiato i serramenti in casa ora li ho in pvc ho grossi problemi di umidita’ che non avevo prima con serramenti in legno, ovvero ora ho umidita’ sotto le finestre della camera che si sono allungate fino al battiscopa estendendosi sempre piu’, ho il piccolo che gia’ soffre di asma e per l’appunto un consiglio su cosa acquistare . la camera è di circa 4mq x4mq altezza circa tre metri. vivo a Domodossola (vb) tasso umidita’ non saprei ma visto l’espandersi della muffa è buona…….prezzo diciamo intorno 150/200 euro.grazie per la gentilezza.

  10. Salve, volevo sapere se in generale, quando il deumidificatore è in funzione in una stanza, quella stanza deve rimanere chiusa, o se invece posso lasciare la porta aperta.

    1. Ciao Magallo,

      dipende dalla situazione e quindi dal modello, dovresti darci un maggior numero di informazioni; vedi le domande che sono nel box commenti. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Deumidificatore.org

  11. non mi sembrate proffessionalmente preparati!!!!!!!!!!!!!!!!!!!una persona compra un vostro prodotto ma voi aggirate sempre le domande
    COMPLIMENTI POTESSI TORNARE INDIETRO !!!!!!!||!|

    1. Ciao Daniele,

      non capiamo bene a cosa ti riferisci, ad ogni modo puoi riformulare la domanda se vuoi; ci teniamo a sottolineare che noi non facciamo vendita diretta, ma cerchiamo solamente di aiutarvi a fare l’acquisto giusto in base alle vostre esigenze.

      Ciao,

      Il Team di Deumidificatore.org

  12. salve è meglio un de longhi ti asciugo dem 10 o un ttk75e. ho la stanza di circa 25m/q e da quando ho cambiato i serramenti ora li ho in pvc ho tutta la muffa nelle camere a partire sotto le finestre estendondosi fino al battiscopa,problema che prima non ho mai avuto avendole in legno ,le finestre, con il piccolo che soffre di asma da quando è nato. ho giaì preso da poco un ttk 70e e mi sembra valido. ma fincheè non cambio le camere e poi verniciandole con i vari prodotti per vedere poi se la muffa ritorna.grazie per il consiglio. Giuseppe vegliante

  13. Salve,

    vorrei sapere se funziona come il “Trotec TTK 40 E” ossia che si riattiva automaticamente quando l’umidità risale.

  14. Si può utilizzare in auto?
    Deve essere collegato alla corrente elettrica?
    Sto cercando un deumidificatore che possa essere usato sia in auto, ma anche in casa.
    Grazie

  15. Salve, vorrei chiedervi quale deumidificatore mi consigliatre tra questo e il deos 11, li ho trovati più o meno allo stesso prezzo, userei il deumidificatore in camera, una camera piccola, per evitare problemi di muffe che ho già avuto il altre stanze, alla mattina la finestra è molto bagnata, grazie dell’aiuto.

  16. Buongiorno,
    stiamo cercando per una taverna di circa 20mq un deumidificatore. C’è una finestra ma è a filo del giardino e quindi è sempre chiusa. Sotto la finestra c’è un calorifero ma la temperatura in questa stanza è comunque più fredda rispetto al resto della casa ( il termostato è al piano superiore) Non so che livello di umidità c’è, non credo sia altissimo considerato che usando dei prodotti consumer a pastiglia la tanica si riempie in una settimana. Vorremmo però una soluzione un pò più seria che ci consenta di dormire in taverna all’occorrenza. Meglio DEM10 o N65? Il budget è 250/300€
    Grazie!

  17. Salve mi servirebbe un deumidificatore x La cucina ke ssorbe l umidità dovuta al vapore e quella ke sorge dal pavimento nei giorni umidi invernali.. Spazio 50 mm fascia prezzo 150 euro…..

    1. Ciao Anna,

      ti serve un deumidificatore per 50 meri quadrati? Se sì, ti consigliamo il Trotec TTK 70 S che rientra anche nella fascia di prezzo che desideri rispettare!

      Ciao,
      il Team di Deumidificatore.org

  18. Salve, ho acquistato questo deumidificatore, funziona molto bene a parte uno strano adore di plastica dopo il funzionamento, volevo sapere una cosa molto importante che dal manuale non è chiaro:

    Come si imposta il livello di umidità?, ad esempio ho un’umidità del 70% e vorrei portarla a 55%, con quale logica regolo la rotella?..

    scusate, ma sinceramente non ho proprio capito..

    R.

    1. Ciao Riccardo,

      pubblichiamo il tuo commento sperando che qualche altro utente che possiede il tuo stesso modello ti possa aiutare. Se non accadesse, ti consigliamo di scrivere al servizio di assistenza clienti.

      Ciao,
      il Team di Deumidificatore.org

  19. Salve…ho una casa di 35 mt con bagno, cucina e Camera da letto e problemi di muffa e condensa in tutte e tre le stanze…quale deumidificatore sarebbe più adatto? Grazie!

    1. Ciao Anna,

      se vuoi utilizzare il deumidificatore per tutto l’ambiente (ad esempio, tenendo le porte aperte e piazzandolo nel corridoio) potresti optare per: Argo Deolo Baby (se vuoi qualcosa di economico e con una capienza non troppo abbondante) oppure per il De Longhi Tasciugo Ariadry DES16 (che costa quasi il doppio e ha una capienza più elevata). Se, invece, preferisci spostare il deumdificatore ogni volta in una stanza diversa, potresti optare per il De Longhi Tasciugo DEM10. Tra tutti, forse il De’longhi Ariadry è l’opzione ideale.

      Ciao,
      il Team di Deumidificatore.org

  20. Non capisco perchè si accenda la spia di pausa, senza motivo. Funzionava benissimo fino a qualche giorno fa. Il serbatoio è posizionato correttamente, eppure dopo un pò si accende la spia gialla. Ora non so… se si accende questa spia durante la notte lo tengo acceso per nulla? Grazie, buona sera

    1. Ciao Sara,

      ci dispiace ma noi non siamo in grado di fornire aiuto tecnico! Comunque pubblichiamo il tuo commento per vedere se altri utenti sanno aiutarti!

      Ciao,
      il Team di Deumidificatore.org

  21. Buongiorno son Daniel espongo in breve il mio problema…abbiamo un appartamento da 90m2 e avendo fatto dei lavori fissi antispifferi all’ interno dell suddesto appartamento si stà ferificando un considerevole accumulo di umidità specie quando mettiamo ad asciugare i panni…considerando di non voler spendere più di 200 euro e con poca rumorosità facile spostamenti non troppo continui…cosa ci consigliate? online ovviamente l’ acquisto…

  22. Salve sarei orientato per la camera matrimoniale di circa 16 m2 con un tasso di umidità che in questo periodo la notte sale oltre il 70% al modello dem 10, cosa ne pensate? Visto il prezzo on line!!! Grazie.

  23. Buonasera; nell intendimento di usare in un piccolo bagno peraltro mansardato, con umidita che tocca 85%, senza doverlo spostare chiedo: avendo usato un Olimpia che risulta parecchio rumoroso con frequente someria (anche per effetto di sospetto guasti), il De Longhi ha sensori che emttono segnali acustici oppure solamente spie luminose? grazie

  24. Salve ho comprato da poco il vostro prodotto dem 10 e non trovando più le istruzioni ,se possibile vorrei sapere cosa indica la spia al centro che rimane è per accesa senza far funzionare il prodotto .cosa indica ? Grazie mi sareste di gran aiuto

    1. Ciao Francesca,

      non siamo la DeLonghi, devi andare sul loro sito e contattare l’assistenza. Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Deumidificatore.org

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto De Longhi Tasciugo DEM10?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *