Trotec TTK 40 E

In questa pagina si può leggere la recensione del modello deumidificatore Trotec TTK 40 E. Secondo noi radere bene non è l’unica qualità che deve avere un prodotto simile, per questo motivo analizziamo anche il design per capire la funzionalità pratica e l’integrità del prodotto. Molto importante è anche dare uno sguardo ai dati tecnici e se possibile verificare le esperienze di fonti esterne. In sbasso trovate il paragrafo “conclusioni” che sintetizza tutta la recensione del TrotecTTK 40 E.

537 lettori hanno comprato questo prodotto
Trotec TTK 40 E: VAI ALL’OFFERTA!
537 lettori hanno comprato questo prodotto
Trotec TTK 40 E
VAI ALL’OFFERTA!

Trotec TTK 40 E

Trotec TTK 40 E: mai fidarsi delle apparenze

Prima di arrivare alla volta del modello deumidificatore Trotec TTK 40 E eravamo alquanto emozionati, perché già da un bel po’ di tempo il desiderio di studiare da vicino questo modello era forte. Perché mai? 🙂 Beh, se prima di esser giunti nella nostra pagina avete già letto tanti altri commenti online potete immaginare il perché, visto che ci sono solo post positivi … il primo impatto però non è stato poi così buono come ci aspettavamo. La struttura fisica del Trotec TTK 40 E non sembra delle più solide, la plastica è comunque di quelle abbastanza solide e il prodotto è leggero e si sposta facilmente da una zona all’altra. La posizione però è verticale, la stabilità buona ma comunque fate sempre bene attenzione agli urti. 🙂

Il facile utilizzo del Trotec TTK 40 E

Il Trotec TTK 40 E è un modello di fascia media con un aspetto tecnologico avanzato, per controllare l’umidità nell’aria infatti si utilizza un display dal facile utilizzo. Proprio la semplicità è uno degli aspetti che più interessanti di questo modello, non solo per la programmazione, visto che una volta trovato il giusto equilibrio di umidità il deumidificatore Trotec TTK 40 E si spegne automaticamente. Non solo, se la gradazione scelta aumenta dopo un lasso di tempo imprevisto (magari durante la notte), il nostro esaminato si riattiva automaticamente per riportare il tasso di umidità ai parametri prestabiliti in precedenza (praticamente funziona come un termostato dei riscaldamenti o un condizionatore d’aria tanto per capirci).

Galleria fotografica del Trotec TTK 40 E

TTK 40 E: silenzioso e funzionale

Struttura fisica buona quindi, facile utilizzo e un prezzo alla portata di tutti; ma funziona?! 🙂 Senza dubbio quello che più piace del modello deumidificatore Trotec TTK 40 E è proprio la qualità del servizio, visto che offre numeri davvero insperati … all’inizio avevamo detto di avere qualche incertezza a prima vista, perché le dimensioni potevano far credere che non ci fosse abbastanza potenza. Una nostra piccola ingenuità, visto che il Trotec TTK 40 E raccoglie un altissima quantità di acqua togliendo umidità nella stanza in cui opera in poco tempo. Altro punto a favore è senza dubbio il basso tasso di rumorosità,che come scrive qualcuno online è meno fastidioso di un normale ventilatore (i dB sono 43, circa la metà di quelli che provoca un aspirapolvere).

Conclusioni

Senza dubbio il modello deumidificatore TrotecTTK 40 E è uno dei migliori nella sua fascia di prezzo, anche se all’inizio abbiamo avuto dei dubbi su di esso. Appena visto abbiamo pensato che per le piccole dimensioni non potesse mantenere le promesse della Trotec, parliamo della raccolta dell’acqua, senza contare che il rivestimento in plastica e la posizione verticale non sempre ci convincono. Però in seguito ci si rende conto che questo modello ha una stabilità ottima, che si trasporta facilmente in ogni dove e che si usa molto facilmente. Anche il meno esperto di tecnologia troverà nell’intuitivo display un fedele amico, anche perché c’è davvero ben poco da fare per attivare il Trotec TTK 40 E. 🙂 I risultati sono ottimi, lo dicono le statistiche dei tanti che hanno avuto a che fare con questo modello per togliere l’umidità in casa, qualcuno scrive che lo utilizza anche per asciugare i panni. Assolutamente consigliato come uno dei migliori nella sua fascia di prezzo. 

537 lettori hanno comprato questo prodotto
Trotec TTK 40 E: VAI ALL’OFFERTA!
537 lettori hanno comprato questo prodotto
Trotec TTK 40 E
VAI ALL’OFFERTA!

Vantaggi

  • Facile da trasportare
  • Semplice utilizzo
  • Ottimi risultati
  • Poco rumoroso

Svantaggi

  • Dubbi sulla struttura in plastica

Scheda tecnica del Trotec TTK 40 E

Panoramica su alcuni vantaggi per un utilizzo pratico: 

  • Ventilatore a 2 velocità
  • Compressore rotativo
  • Sbrinamento automatico elettronico
  • Filtro dell’aria sciacquabile
  • Rotelle di trasporto
  • Custodia per il cavo
  • Display digitale

Dettagli del Trotec TTK 40 E

  • Capacità d’aria max. : 100 m³/ h
  • Potenza di deumidificazione max: 14 l / giorno
  • Tensione di connessione: 230 V / 50 Hz
  • Adatto ad ambienti (Altezza del soffitto 2,50m) con una superficie fino a 25m²
  • Adatto ad ambienti con volume fino a 63m³
  • Potenza max.: 0,34 kW
  • Contenitore d’acqua: 3,5 l
  • Picco acustico: 43 dB (A)
  • Intervallo di lavoro con temperatura: 5°C – 35°C
  • Intervallo di lavoro con umidità: 30% – 100 % u.r.
  • Lunghezza: 225 mm
  • Larghezza: 353 mm
  • Altezza: 496 mm
  • Peso: 10,5 kg

Foto in alta risoluzione del Trotec TTK 40 E

Qui troverete la foto in alta risoluzione del Trotec TTK 40 E.

42 commenti su “Trotec TTK 40 E

  1. Ciao,ho un trotec ttk 100,non riesco a capire se e come farlo funzionare bene,…….imposto il livello di umiditá a 30/40 % e esce sempre aria calda,se chiudo la porta della stanza dopo un po si soffoca,é normale secondo voi?in questi giorni è molto umido qui,siamo al 70/80%,mi piacerebbe sfruttarlo per stare un po più comodi in casa ma non riesco,che ne pensate?sto sbagliando io?

  2. Indeciso tra ttk 40 e ttk 75s, la maggior portata d’aria del ttk40 lo rende più efficace e veloce ad abbassare l’umidità?

    1. Ciao Palocco,

      nel caso servisse si, nel complesso sono due ottimi modelli, ti consigliamo il Trotec TTK 40 E anche perché al momento è più facile reperirlo.

      Ciao,

      Il Team di Deumidificatore.org

  3. Salve, vivo in un appartamento, unico piano di 4 vani di 75 metri quadri con temperatura interna in media di 19 gradi a riscaldamento acceso ed una umidità del 70-75 per cento. Ci viviamo in sei e non appena piove in inverno comincia la muffa dagli angoli ad espandersi sui muri in tutta la casa. I panni siamo costretti ad asciugarli a casa. Desidererei un ambiente anche più salubre essendoci bambini piccoli. Mi è stato detto di comprare uno per stanza con capacità si 14l/24h…ma è una spesa che non posso permettermi. Se compro questo modello trotec ttk 40E e lo sposto di volta in volta nelle camere, è una buona soluzione? O acquistare uno più grande per tutta la casa, ma dovrei sempre tenere le porte aperte. Un particolare, non rumoroso…Grazie.

  4. Salve
    Ho grossi problemi con la muffa nella camera da letto (circa 16mq) e ho anche problemi relativi ad allergie di vario tipo.
    Ho pensato che la soluzione potrebbe essere un deumidificatore… Che ne pensate?

    Tra i vari modelli avrei individuato come possibile acquisto il Trotek Ttk 40 e… È una buona soluzione?
    Alternative?
    Non sarà necessario spostarlo perché fondamentalmente è quella la stanza più problematica.
    Come spesa direi non più di 200 euro.
    Grazie

  5. Buongiorno a tutti!
    Da un anno Ho problemi di umidità e muffa ma solo nelle tre camere, circa 20 mq ciascuna ed esposte soprattutto a nord., il problema è che siamo in mansarda ed i soffitti sono molto alti, vanno da un minimo di 2,50 mt ad un max di 4,20 mt quindi il dubbio è che non sia abbastanza potente, meglio il ttk75?(però non lo trovo disponibile neanche sul sito ufficiale)O consigliate qualcos’ altro?
    Budget di circa 200 euro e necessità di spostarlo frequentemente.
    Grazie mille e complimenti per il sito.

  6. Buongiorno , dovendolo spostare con una certa frequenza da un piano all’altro della mia casa , vorrei sapere se é di facile trasporto sulle scale e se è dotato di maniglia/e.
    Grazie Saluti

  7. Salve. Vorrei un consiglio sul deumidificatore da acquistare. Il Trotec TTK 40 mi sembra un buon prodotto ma vorrei un vostro consiglio.
    Ho praticamente tutte le stanze della casa infiltrate di muffa ( umidità tra 65% e 77%) e avendo bimbi piccoli con frequenti infezioni respiratore vorrei acquistarne uno molto efficace, facilmente trasportabile da una stanza all’altra ( a parte la sala e la taverna che saranno max 25mq le altre stanze sono di media grandezza), non rumoroso, dato che vorrei tenerlo acceso anche di notte, e che non consumi tanto, poiché dovremo tenerlo acceso parecchie ore. Inoltre vorrei spendere non oltre 160 euro. Grazie.

  8. Ciao a tutti e complimenti per il sito!
    Devo risolvere dei problemi di umidità in casa (muffa dopo l’installazione di cappotto interno e finestre nuove) specialmente nella cabina armadio della camera da letto, ma anche occasionalmente in altre stanze.
    Mi ero concentrato sui modello trotec tek 75s e trote tek 40e che credano facciano al caso mio.
    Dovendolo spesso sistemare nella cabina armadio durante la notte cercavo anche un prodotto silenzioso e da qui nasce la domanda:
    Il trotec ttk 75 s ha una rumorosità dichiarata di 40 db mentre il ttk 40e ne ha una più alta di 43db… Tuttavia in tutte le recensioni che ho letto (amazon ebani etc) il 75s viene indicato come rumoroso mentre il 40e come silenzioso (ovviamente salvo eccezioni)

    Chiedo a voi che li avete testi entrambi quale sia il meno rumoroso (ripeto per prestazioni credo vadano bene entrambi per me)

    Grazie mille a tutti

    1. Ciao Fabio,

      come tu stesso dici non c’è molta differenza, pensiamo però che per motivi di spazio il Trotec TTK 40 E sia per te più pratico; benché l’altro è più performante.

      Ciao,

      Il Team di Deumidificatore.org

    1. Ciao Silvia,

      il Trotec TTK 40 E è un ottimo deumidificatore che può aiutare a dare sollievo d’estate: attenzione però perché il funzionamento è diverso da un condizionatore. Non avrai un getto d’aria fredda immediata come il condizionatore, ma il deumidificatore toglierà l’umidità dall’atmosfera, rendendo il caldo secco e molto più piacevole e semplice da tollerare. I consumi sono più bassi di un condizionatore ed inoltre è più salutare visto che evita problemi che derivano dall’esposizione all’aria troppo fredda.

      Ciao,
      il Team di Deumidificatore.org

  9. utilizzerei il deumidificatore in un appartamento di circa 100 metri e dovrei spostarlo da una stanza all altra mi servirebbe più che altro al posto del condizionatore quando è in funzione bisogna tenere le finestre chiuse? vorrei un prodotto valido che non costasse e non consumasse troppo grazie

    1. Ciao Laura,

      il Trotec TTK 40 E può essere un valido alleato contro il caldo per la metratura di cui parli (stanze che arrivano fino a circa 25 mq). Chiudere le finestre non è un obbligo ma considera che con le finestre chiuse il deumidificatore lavora meglio e riesce a rimuovere l’umidità più velocemente.

      Ciao,
      il Team di Deumidificatore.org

  10. salve, vorrei acquistare un deumidificatore e sono indeciso tra il trotec ttk 40 E ed il ttk 71 E. Vorrei un Vs. consiglio…
    Lo dovrei utilizzare a rotazione nelle varie stanze della casa (non ho al momento un igrometro ma ho problemi di muffa e gocciolamento degli infissi).
    Inoltre, secondo voi la divergenza in termini di consumo e rumorosità è tanta?

    Grazie, saluti.

    1. Ciao Raffaele,

      questi due modelli sono molto diversi: il Trotec TTK 40 E va bene infatti per stanze fino a circa 25 mq mentre il Trotec TTK 71 E il doppio, ovvero ambienti fino a circa 50 mq. I consumi aumentano ovviamente di conseguenza, per cui ti consigliamo di scegliere in base alla metratura degli ambienti che devi deumidificare.

      Ciao,
      il Team di Deumidificatore.org

  11. Ciao,
    Vorrei un vostro consiglio volendo acquistare un deumidificatore che mi aiuti a risolvere il problema dell’umidità e della muffa che si presenta nel mio appartamento nelle stanze esposte a nord (la più grande è circa 25/30 mq) . Ho letto di apparecchi con funzione di asciugatura del bucato e di utilizzo di filtri lavabili e riutilizzabili, caratteristiche alle quali sono molto interessata. Ho anche un quesito da porvi, la funzione di asciugatura del bucato non è sempre presente in tutti i modelli, se non presente può essere compensata da un apparecchio di categoria superiore di quello indicato per la metratura degli ambienti da deumidificare .
    Ringraziando anticipatamente, rimango in attesa di vostro riscontro.
    Saluti
    Alessandra

    1. Ciao Alessandra,

      potresti optare per un modello come il De’Longhi DDS20 che ha filtro lavabile e funzione asciugatura della biancheria come chiedevi. In generale, qualsiasi deumidificatore in azione può contribuire all’asciugatura del bucato (visto che, per sua natura, è un apparecchio che “asciuga” l’acqua dall’aria e quindi “secca” i panni stesi ad asciugare); la differenza consiste nel fatto che i modelli dotati di specifica funzione lo fanno in maniera più rapida, azionando una ventola che li fa lavorare a velocità più elevate e spesso anche emettendo dell’aria calda per contribuire all’asciugatura ancor più velocemente. Se volessi investire un budget inferiore a quello del De’Longhi acquistando un apparecchio più semplice, puoi valutare il Trotec TTK 71 E.

      Ciao,
      il Team di Deumidificatore.org

      1. Grazie per la risposta al quesito ed il consiglio, curiosando ho trovato un deumidificatore TROTEC TTK 68 E cosa ne pensate? Può fare al mio caso?
        Grazie
        Alessandra

        1. Ciao Alessandra,

          non abbiamo ancora avuto modo di provare il Trotec TTK 68 E ma leggendo la scheda tecnica ci sembra molto valido (e, anzi, migliore rispetto ai suoi “antenati” anche per l’aspetto estetico più piacevole e moderno!). Ha anche la funzione di asciugatura della biancheria: te lo consigliamo!

          Ciao,
          il Team di Deumidificatore.org

  12. mq.50 su un piano unico. esigenza di sistemarlo in cucina che comunica con il resto del piano con una sola porta. non devo spostarlo. umidita’ circa 75%. spesa massima 200 euro. richiedo prodotto che si spenga a tanica piena. grazie

    1. Ciao Armando,

      per restare nel tuo budget ti consigliamo il Trotec TTK 75 S che è adatto alla tua metratura e che si blocca automaticamente quando la tanica è piena.

      Ciao,
      il Team di Deumidificatore.org

  13. Buongiorno,
    io ho una casa di 75 mq, esposta tutta a nord.
    Nei periodi come questi di cambio stagione e piogge…mi diventa molto umida.
    Ho un soggiorno cottura di 35 mq mentre il resto delle camere max raggiunge i 16 mq.
    Pensavo al TROTEK 52 in quanto tiene 16lt (un pò più del 40) ma…non trovo nessuna recensione: è buono?
    E’ rumoroso?
    E a livello di consumi?
    Se qualcuno sa aggiornarmi ringrazio infinitamente 🙂
    Laura

    1. Ciao Laura,

      non conosciamo direttamente il modello TROTEK 52, di cui non si trovano molti dati, anche se possiamo dirti che l’offerta è molto buona e i dati tecnici rilevati discreti. Se vuoi avere qualcosa di più sicuro prova col De’Longhi DDS20.

      Ciao,

      Il Team di Deumidificatore.org

  14. Ciao salve….mi chiamo Diego e vorrei sapere….i vari tassi ottimali di umidità da impostare in base alle temperature…..
    Es: dai 15° a 18° …umidità relativa ottimale ???
    Da 18° a 21°….
    Da 21° a 23°….. Ecc ecc

    Tutto questo perché ho comprato un deumidificatore trotec ttk 40….. E vorrei usarlo nel migliore dei modi in camera da letto…

    Grazie

    1. Ciao Diego,

      L’umidità ideale dovrebbe essere compresa tra il 45% e 50%, un livello superiore causerebbe la proliferazione della muffa.

      Ciao,

      Il Team di Deumidificatore.org

  15. Ho un appartamento di 110 metri con problemi di condensa.Mi servirebbe un deumidificatore da spostare di stanza in stanza.Sono indecisa tra un TROTEK 40 ed un DE LONGHI DES 14 considerando anche la differenza di prezzo quale mi consigliate??

    1. Ciao Catia,

      sono entrambe soluzioni che pensiamo efficaci, ma ti consigliamo anche di vedere il modello De Longhi Tasciugo DEM10, anch’esso al momento gode di un’ottima offerta e molto apprezzato da tanti utenti che lo hanno già acquistato.

      Ciao,

      Il Team di Deumidificatore.org

  16. Buonasera, sono alla ricerca di un deumidificatore da posizionare vicino al mio pianoforte che soffre parecchio l’umidità troppo elevata della stanza. Il rapporto qualità prezzo del Trotec qui proposto mi sembra buono ma ho solo una piccola perplessità sulla rumorosità (che sembrerebbe essere una delle più elevate) dell’apparecchio visto che passo quasi tutto il mio tempo nella stanza del pianoforte (che funge anche da camera da letto purtroppo)! Potete rassicurarmi in tal senso o consigliarmi un modello dalle caratteristiche simili ma più silenzioso?
    Molte grazie in anticipo,
    Umberto

    1. Ciao Umberto,

      in realtà la differenza è poca, parliamo di 4-5 dB come picco massimo in più, e questo anche perché può operare in stanze più voluminose rispetto a tanti altri diretti rivali. Tuttavia, anche se non ci dici quanto è grande la tua stanza, possiamo indicarti anche il De Longhi Tasciugo DEM10, che ha appunto un picco acustico massimo inferiore rispetto all’altro.

      Ciao,

      Il Team di Deumidificatore.org

  17. Salve
    vorrei una delucidazione in merito ad un dubbio..ossia un mese fa con grande soddisfazione ho acquistato un dry digit 13 della Argo che funziona alla perfezione ad oggi ne vorrei acquistare un altro per non stare sempre a spostare da una stanza all’altra e con mia grande sorpresa il trotec 40 dalle foto è identico…come si spiega questa cosa?..forse la trotec ha acquisito la argo e quindi si spiega il tutto?

    1. Ciao thyma,

      sono simili ma non identici, molti prodotti hanno una morfologia che può essere scambiata.

      Ciao,

      Il Team di deumidificatore.org

  18. Salve, sono indeciso sull’acquisto del deumidificatore…dalle discussioni precedenti sto optando per trotec 40…volevo sapere se tra le funzioni emana anche aria calda????
    Premetto mi occorre per bagni di circa 6 m2….
    Grazie mille

    1. Ciao Alessandro,

      emana un pò di calore come tutti gli elettrodomestici ma non ci risulta essere presente una vera e propria funzione aria calda.

      Ciao,

      Il Team di deumidificatore.org

  19. Buongiorno,
    vorrei aquistare un trotec ttk 40 ma dovendolo utilizzare in estate come deumidificatore vorrei sapere se l’aria che esce dal deumidificatore ha una temperatura più alta o più bassa rispetto a quella della stanza.Dovendolo utilizzare in estate non vorrei avere in stanza aria umida ma a 27 gradi e con l’utilizzo dell’apparecchio averla a 30 gradi ma deumidificata.
    Grazie

    1. Ciao Egidio,

      la resistenza, come ogni elettrodomestico, produce un pò di calore, ma non dovrebbe alzare realmente la temperatura all’interno di una stanza.

      Ciao,

      Il Team di deumidificatore.org

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Trotec TTK 40 E?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *